Pagine

mercoledì 18 luglio 2012

TIRO A SEGNO di vellutate

Un cuoco è senz’altro artista, con questa ricetta ho cercato di divertirmi con i colori “ARANCIO” e “VERDE”.




Per questa ricetta occorono du vellutate la prima quella di carote e la seconda quella di piselli.


Vellutata di carote

"Una mela al giorno leva il medico di torno" meglio TRE mele al giorno perché fanno dimagrire… leggi

Perché contiene il piruvato che è normalmente prodotto dal nostro organismo durante il processo di metabolismo del glucosio. Questa sostanza tende a inibire gli accumuli di grasso, favorendo la riduzione delle scorte di adipe nel nostro organismo.
Per ottenere un buon risultato bisogna mangiarne almeno 3 .
Un consiglio  è quello di usare  mele biologiche, e di consumare anche la buccia, dove risiedono sostanze "benevole",un vero patrimonio di sostanze antiossidanti e protettive
800 q di carote
3 mele  granny smith biologiche
1 cipolle
olio extra vergine di oliva
sale

Pulire le carote e tagliatele a rondelle, cuocere al vapore fino a ché non saranno morbide.
Tagliate  le mele  a spicchi di grandezza media.
Sbucciate e affettate finemente le cipolle.
Scaldate l'olio d'oliva  saltate le cipolle e le mele per dieci minuti, mescolando di tanto in tanto.
Aggiungete le carote . Salate.
Togliere dal fuoco e frullate fino ad ottenere una consistenza cremosa.


********************************
Green Velvet Soup ovvero Vellutata di piselli

3 cucchiai d’olio extra vergine di oliva
1 cipolla
300 gr di patate
500 gr di pisellini primavera
½ litro di brodo vegetale
Sale q.b.

Preparazione:
Sgranare i piselli ( volendo potete usare anche quelli congelati).
Sbucciare le patate e tagliarle a dadolini piccoli .
Tritare finemente la cipolla.
Mettere l’olio in una padella antiaderente e far soffriggere leggermente la cipolla, aggiungere le patate e dopo un paio di minuti aggiungere un po’ di brodo vegetale continuare la cottura per circa dieci minuti.
Aggiungere i piselli e piani piano tutto il brodo fino a portare il composto a cottura.
Alla fine frullare il tutto con il minipimer  ad immersione.
Se vi piace più liquido potete diluirlo con altro brodo.


 



Ora passiamo alla creazione del piatto

Mettiamo prima la vellutata di carote, poi quella di piselli ed infine una cucchiaiata di vellutata di carote.

mettete un pò di olio extravergine a crudo e una spolverata di parmiggiano.



B U O N    APPETITO !!!


2 commenti:

  1. Un piatto 100% a base di verdure, pure con l'aggiunta della mela...senza dubbio light e molto arancio e verde, in assoluto tema con Colors&Food di luglio!
    Grazie mille e a presto, Vale

    RispondiElimina
  2. molto in tema il tuo doppio piatto, carissima, ma moooolto interessante anche che il piruvato aiuti a metabolizzare bene i glucidi... ma cosa si può chiedere di più ad una mela? o a tre..!
    grazie, benvenuta, noi ti aspettiamo anche ai prossimi!

    RispondiElimina

LinkWhitin

x