Pagine

domenica 7 ottobre 2012

INVOLTINI DI VERZA RIPIENTI DI RISO


10 foglie di verza intere e altre 4 o 5 più piccole per il ripieno

200 gr di riso

Aceto balsamico 2/3 cucchiai

150gr parmigiano grattugiato

Aglio 1 spicchio

Olio extravergine di oliva qb

Pinoli una manciatina (regolatevi con il vostro gusto)

pesto qb

pangrattato qb

procedimento

Pulire le foglie di verza usando quello più grandi e resistenti alla cottura le altre tagliatele a listarelle.




Lessate il riso per 10 minuti e scolarlo, condite  con 3 cucchiai di pesto.

Sbollentare le foglie intere di verza in acqua salata.

Soffriggete nell’olio l’aglio e i pinoli e le foglie tritate della verza, unite due cucchiai di acqua di cottura delle foglie della verza. Salate e mettere il coperchio  per 5 minuti, sfumate con il balsamico per altri 3 minuti. Il tutto deve essere ristretto senza liquido di cottura; aggiungete il riso.

Mettere le foglie intere su di un canovaccio e lasciate asciugare.

Ora riempite le foglie della verza , mettete sopra un po’ di parmigiano e riempite con il riso, arrotolate e chiudete con uno stecchino



Mettete gli involtini in una pirofila precedentemente oleata.
Distribuite sugli involtini una spolverata di pangrattato e olio,  infornate  a forno caldo   a 190 gradi per mezz’oretta


potrebbe interessarti


crauti








stufato-di-carciofi-e-cavolfiore

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWhitin

x