Pagine

lunedì 15 ottobre 2012

GNOCCHI DI CASTAGNE CON FONDUTA DI STRACCHINI E RADICCHIO

Gnocchi di farina di castagne

Per 4 persone
1 Kg di patate
150 gr farina di castagne
50 gr farina di riso
Sale




Condimento
Fonduta di stracchino
500 gr stracchino
100 gr parmigiano reggiano grattugiato
150 ml latte


1 cespo di radicchio rosso
Sale
Aceto balsamico
1 spicchio d’aglio
2 cucchiaini di miele

Cuocete le patate in acqua e sale.
Sbucciarle e schiacciarle.
Unite la farina e il sale e fare gli gnocchi.

Cuocete gli gnocchi in acqua salata, quando galleggiano toglierlo con una schiumarola-

In una padella rosolate aglio e il radicchi tagliato a listarelle, farlo passire, unire il balsamico e farlo evaporare.
Unire alla fine il miele.

Per la fonduta scaldate il latte e unire lo stracchino a pezzettini, lasciate fondere tutto poi unire il parmigiano.

Saltate in padella gli gnocchi con il radicchio

Impiattate unendo la fonduta.



CON QUESTA RICETTA PARTECIPO AL CONTEST colors-di-ottobre-brown-like-autumn




6 commenti:

  1. Buonissimi questi gnocchi!!! sia per l'impasto sia per il condimento,assolutamente autunnale ed in tema con il contest di ottobre!
    grazie mille,
    Vale

    RispondiElimina
  2. Con la farina di castagne ho un rapporto di grandissima passione, la amo tantotanto e gli gnocchi di castagne con fonduta di formaggi sono buonissimi, proverò anche a metterci il radicchio, è un mix interessante.
    Grazie!!

    RispondiElimina
  3. Io adoro il radicchio e sfumandolo con miele e balsamico aumenta il suo aroma. Alla prossima.

    RispondiElimina
  4. Mi sento quasi in obbligo di copiarti la ricetta, ne sento il profumo solo a guardare le foto, un bel piatto per una serata tra amici, brava!

    RispondiElimina

LinkWhitin

x