Pagine

venerdì 8 febbraio 2013

DOLCE AL MIELE



Ingredienti:
150 gr di fecola di patate
50 gr di farina
250 gr di miele di erica
2 uova
200 gr di burro di soia
1 bustina lievito per dolci

un pizzico di sale
Per decorare:
Yogurt bianco


Una premessa sul miele
MIELE DI ERICA (Erica arborea)
Chiamata in molte parti d'Italia "stippa", (una volta veniva la pianta veniva usata per fare scope o scopini per il fuoco) è una specie dalla quale le api ricavano un ottimo miele. Dalla Liguria alla Calabria (e nelle grandi isole) si può produrre miele di erica in primavera, sulla tipica macchia mediterranea, significative quantità uni-floreali si producono in Liguria, Toscana, Umbria e Sardegna.
Colore: ambra con tonalità arancioni.
Cristallizzazione: fine, regolare e pastosa.
Odore: caramellato, anice.
Sapore: caratteristico, di caramella "mou", liquirizia, crème caramel.

Mettere in una ciotola il burro ammorbidito con 200 gr di miele montatelo per 10 minuti fino ad ottenere una crema.
Unite i tuorli uno alla volta e amalgamare bene.
A
ggiungete la fecola e la farina, e amalgamate ancora.
Unite gli albumi montati a neve con un pizzico di sale senza fare smontare il composto.
Infine il lievito.
Versate in uno stampo in silicone e cuocete a 180° per 40 minuti.
Fate  raffreddare tagliate la parallelamente la base e sbriciolatela per creare delle granelle  e cospargete la  superficie con yogurt bianco e sopra distribuite le briciole del dolce .








Nessun commento:

Posta un commento

LinkWhitin

x