Pagine

lunedì 26 marzo 2012

Alga marina

LE ALGHE sono il cibo del futuro, ne parla la FAO nel suo rapporto sulla produzione alimentare.

Nel giro di 40 anni la popolazione mondiale aumenterà di 2 miliardi sorgono  ovviamente dei  dubbi :

“come sfamare tutti gli abitanti del Pianeta Terra?“

“ ci sarà spazio per coltivare cibo per tutti?”

La soluzione è sott’acqua, dove un ettaro coltivato ad alghe produce 22 mila litri di olio vegetale contro i 1.500 di uno di mais.

E poi le alghe sono largamente utilizzate come alimento in tutto il mondo, usate nella preparazione di zuppe o sushi, tostate e consumate come snack.

L’alga è ricca di vitamine, proteine e minerali come calcio, magnesio, fosforo, ferro, iodio e sodio; priva di grassi ma ricca di fibre

Nessun commento:

Posta un commento

LinkWhitin

x